Purè di Patate Gratinato

Purè di Patate Gratinato

N° di persone:
Ingredienti: 800g patate, noce moscata, 2 bicchieri di latte, 80ml besciamella, 56g parmigiano
Preparazione:

Passo1:
Preparare la besciamella

Passo2:
In una pentola grande, mettere a lessare le patate con acqua leggermente salata fino a quando si riescono ad infilzare con la forchetta.

Passo3:
Schiacciare le patate con uno schiacciapatate direttamente in una pentola aggiungendo burro, metà parmigiano e noce moscata. Passare il tutto sul fuoco per amalgamare

Passo4:
Preriscaldare il forno con il grill. Sistemare il purè in una pirofila, scavandolo appena per formare dei bordi e riempirlo con la besciamella. Cospargere con il parmigiano rimasto e infornare per 10 minuti o fino a quando il purè sarà ben dorato in superficie.

Spezzatino di soia con piselli

Ingredienti

  • 60 g bocconcini di soia disidratata
  • 70 g piselli (freschi o surgelati)
  • ½ cipolla (non troppo grossa)
  • 1 tazza da caffè vino bianco
  • 150 ml passata di pomodoro
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • qualche ago di rosmarino e timo
  • 1 mazzetto prezzemolo (tritato)
  • brodo vegetale
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Portate a bollore 1 litro di brodo vegetale, poi spegnete e immergetevi i bocconcini di soia. Lasciateli in ammollo per 10-15 minuti, in modo che si reidratino.

  2. Strizzate bene i bocconcini di soia ma conservate il brodo di ammollo. Affettate la cipolla.

  3. In una padella versate l’olio, la cipolla e le erbe aromatiche tritate e scaldate senza far colorare la cipolla. Unite i bocconcini di soia e fateli rosolare, poi sfumate con il vino bianco.

  4. Unite anche i piselli, fate insaporire, poi versate la passata di pomodoro, diluendo con un paio di mestoli di brodo tenuto da parte. Aggiustate di sale e pepe.

  5. Continuate a cuocere lo spezzatino di soia con piselli per 10 minuti dal bollore, poi completate con prezzemolo tritato. Servite caldo.

https://blog.giallozafferano.it/notadolce/

Bistecche di soia alla pizzaiola

Ingredienti

  • 4 bistecche di soia disidratate
  • 2 pomodori da sugo
  • 3 cucchiai passata di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale
  • origano
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Portate a bollore il brodo vegetale, spegnete e immergetevi le bistecche di soia per farle reidratare.

  2. Dopo circa 10 minuti le bistecche di soia si saranno reidratate e ammorbidite. Scolatele e strizzatele bene.

  3. In una padella antiaderente scaldate l’olio con l’aglio. Quando questo è leggermente imbiondito rimuovetelo e unite le bistecche di soia.

  4. Fate rosolare le bistecche di soia da entrambi i lati e unite la passata di pomodoro e i pomodori a pezzetti.

  5. Aggiustate di sale e pepe, condite anche con l’origano, mettete il coperchio e cuocete a calore basso per 10 minuti. Se dovesse asciugarsi troppo diluite con poca acqua. Servite calde.

     

https://blog.giallozafferano.it/notadolce/

Tortino di funghi e patate — Lessiamo le patate a fettine e scoliamole bene. Prepariamo una besciamella morbida, aggiungendo alla fine 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e un pezzetto di taleggio da sciogliere bene. Componiamo la teglia con fettine di patata, funghi scongelati, besciamella al taleggio. Completiamo l’ultimo strato con l’aggiunta di timo fresco e qualche fiocchetto di burro e cuociamo in forno a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

Frittata di minestrone ——- Prendiamo mezza busta di minestrone surgelato e facciamo saltare le verdure in padella con aglio e olio. A parte, sbattiamo le uova (io ne uso 10 per 5 persone) con 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, mezzo bicchiere scarso di latte intero. Aggiungiamo sale, pepe, prezzemolo e aglio tritati e un filo di olio. Copriamo la teglia con la carta forno, fin sui bordi. Versiamo le uova, poi aggiungiamo le verdure spadellate. Cuociamo la frittata in forno a 180 gradi per venti minuti e aspettiamo che si sgonfi, prima di servirla.

Frittata di zucchine al forno

per: 4 porzioni

Ingredienti

  • 4 uova
  • 3 zucchine medie
  • 10 gr di burro
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

  1. Affettate le zucchine e stufatele in un padellino con metà del burro e un po’ d’olio. Appena le zucchine sono dorate toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare. Sbattete le uova con il parmigiano, il sale e infine aggiungete le zucchine. Versate il composto d’uova e zucchine in una teglia da forno che può essere portata in tavola. Fate cuocere a 180° per circa 15 minuti, fino a quando la frittata sarà gonfia. Servite subito.
  2. http://alimentazionebambini.e-coop.it/

insalata di cous cous e piselli

(per 4 persone)
250 g di cous cous precotto 700 g di pisellini  1 scalogno 1 spicchio di aglio olio extravergine di oliva 2 cucchiai di granella di nocciole foglie di menta fresca sale q.b.
DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′
Preparazione dell’insalata di cous cous con verdure Iniziate sbucciando i piselli poi sciacquateli sotto acqua corrente fredda. Sbucciate anche lo scalogno e tritatelo finemente. Versate un filo d’olio di oliva sul fondo di una padella, aggiungete lo scalogno e mettete sul fuoco. Fate rosolare per un paio di minuti poi unite anche i piselli. Mescolate bene, lasciate insaporire poi abbassate il fuoco,salate e fate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo fate bollire 300 ml di acqua. Raggiunta l’ebollizione spegnete il fuoco e versate l’acqua sul cous cous. Lasciate raffreddare e rinvenire il cous cous sgranandolo di tanto in tanto con i rebbi di una forchetta. Terminata la cottura dei piselli spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare. Condite il cous cous con un filo d’olio di oliva, aggiungete i piselli, le foglie di menta fresca spezzettate grossolanamente e la granella di nocciole. Mescolate e conservate l’insalata di cous cous vegetariana in frigorifero fino al momento di servire.

Continua su: https://primochef.it/insalata-di-cous-cous-e-piselli/cucina-naturale/?refresh_cp

Tonno e fagioli all’aceto balsamico

INGREDIENTI

Per la preparazione

Per l’emulsione all’aceto balsamico

 

PREPARAZIONE

  1. Scolare il tonno.
  2. Se si utilizzano fagioli in scatola scolarli dal loro liquido di governo. Se sono cotti in casa ritirarli dal liquido di cottura.
  3. Affettare le cipolline.
  4. Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
  5. Preparare il condimento miscelando in una ciotolina l’olio con il sale, una macinata di pepe e l’aceto balsamico.
  6. In una ciotola mettere i cannellini e condirli con l’emulsione all’aceto balsamico. Aggiungere quindi le cipolline, il tonno, il prezzemolo tritato e mescolare.
  7. Servire assieme a qualche fetta di pane abbrustolito.

https://www.lospicchiodaglio.it/

Insalata di tonno e fagioli

Ingredienti

  • Fagioli cannellini 2 lattine da 400 g
  • Tonno 2 scatole da 200 g
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Limone 2 cucchiai
  • Prezzemolo 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1.  Versate i fagioli in un setaccio grande, risciacquate sotto acqua corrente. Scolate bene, mettete in un piatto da portata.
  2.  Sbriciolate il tonno a pezzi piuttosto grossi e sistematelo sui fagioli nel piatto da portata.
  3.  Preparate il condimento mescolando l’olio e il succo di limone. Insaporite con sale e pepe e unite il prezzemolo. Mescolate bene. Versate sull’insalata di tonno e fagioli.

https://www.buonissimo.it/