Monthly Archives: febbraio 2009

pessoa

O chapéu do poeta Fernando Pessoa

     Quello che c'è in me è soprattutto stanchezza non di questo o di quello e neppure di tutto o di niente: stanchezza semplicemente, in sé, stanchezza. La sottigliezza delle sensazioni inutili, le violente passioni per nulla, gli amori intensi per ciò che si suppone in qualcuno, tutte queste cose – queste e cio' [Continue]

gattò di patate al rafano

wp_frittaterafano

4 uova 4 cucchiai di parmigiano grattugiato 2 grosse patate 3 cucchiaini di rafano in polvere sale, olio e prezzemolo Sbucciate le patate e grattugiatele grossolanamente. Saltatele in un tegame con poco olio e sale avendo cura di mescolarle . Una volta pronte (10 minuti scarsi) toglietele dal fuoco e lasciatele intiepidire.Sbattete le uova con [Continue]

baricco

                      "… ciò che si salverà non sarà mai quel che abbiamo tenuto al riparo dai tempi, ma ciò che abbiamo  lasciato mutare,  perchè ridiventasse se stesso in un tempo nuovo."  

non e’ niente

  La morte non è niente.Sono soltanto nascosto nella stanza accantoIo sono sempre io, e tu sei sempre tuCiò che eravamo prima uno per l’altro, lo siamo ancoraChiamami col mio vecchio nome, che ti è familiareParlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usatoNon cambiare il tono di voce,Non assumere un’aria forzata di solennità o [Continue]

non e’ niente

  La morte non è niente.Sono soltanto nascosto nella stanza accantoIo sono sempre io, e tu sei sempre tuCiò che eravamo prima uno per l’altro, lo siamo ancoraChiamami col mio vecchio nome, che ti è familiareParlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usatoNon cambiare il tono di voce,Non assumere un’aria forzata di solennità o [Continue]

la vita che io vissi

La vergine ventenne ch'io fui, splendente come torcia accesa nel sole, ora dov'è? Del suo bel sangue nutriva ogni atto dell'acerba vita; e dalla gola, liberato in canto, le sgorgava echeggiando a monte e valle. Ove scomparve, ella che fu sì certa di non morire? Non morì. Rimasta è nella scabra terra presso il fiume [Continue]

pessoa

L'abisso ——————————————————————————– Tra me e la mia coscienzac' è un abissonel cui fondo invisibile scorreil rumore di un fiume lontano dai soli,il cui suono reale è cupo e freddo –Ah, in qualche punto del pensare della nostra anima,freddo e scuro e incredibilmente vecchio,in se stesso e non nella sua dichiarata apparenza. Il mio ascoltare è diventato [Continue]

annamaria deolo

2187882165_61c29a8fc2

              cerchi, innocente, ciò che tu hai passi,  fai  innocente il sole mario cozzoli ,     roma   7 giugno 1970