Monthly Archives: maggio 2009

zuppa di lenticchie e frutti di mare

zuppa_lenticchie2_s

300 grammi di lenticchie              800 grammi di vongole    3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva         1 bicchiere di vino bianco secco    800 grammi di cozze         1 seppia    1 bicchiere di passata di pomodoro         1 cipolla    sedano         1 carota    2 spicchi di aglio    [Continue]

gabbiani – cardarelli

        Non so dove i gabbiani abbiano il nido, ove trovino pace. Io son come loro in perpetuo volo. La vita la sfioro com'essi l'acqua ad acciuffare il cibo. E come forse anch'essi amo la quiete, la gran quiete marina, ma il mio destino è vivere balenando in burrasca.  

biscotti di Valeria

amicizia4

biscotti "squisiti" di Pachino. Li chiamano proprio così. Farina 500 g – Burro o margarina 125g – Zucchero 200 g – Uova intere 2 – Lievito Bertolini 1 bustina – Buccia di limone grattugiata o vaniglia. Impastare bene e sendere la pasta a circa 1 cm. Grattare la superficie con i rebbi di una forchetta [Continue]

dammi il supremo conforto dell’amore

Dammi il supremo conforto dell’amore, questa è la mia preghiera. Il conforto che mi permetterà di parlare, agire, soffrire secondo la tua volontà, e di abbandonare ogni cosa per non essere lasciato a me stesso. Fortificami nei pericoli, onorami con la tua sofferenza aiutami a percorrere i cammini difficili del sacrificio quotidiano.   Dammi la [Continue]

la ricetta di GIANLUCA

Riso al sugoTritate uno spicchio di aglio, ½ cipolla, 1 gambo di sedano, unite a 50 g. di pancetta affumicata tagliata a dadini e fate soffriggere con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Spellate 3 pomodori, tagliateli a strisce, uniteli al soffritto e cuocete per 30 minuti, poi salate e pepate.Fate appassire ½ cipolla [Continue]

yorkshire pudding

    75 g farinaun bel pizzico di sale1 uovo grande75 ml di latte50 ml di acqua fredda In una scodella mettete la farina setacciata, poi il sale e l'uovo. Amalgamate bene il tutto anche con l'aiuto di un frullino elettrico. Unite poi, poco a poco, il latte diluito con l'acqua e continuate a sbattere [Continue]