Spezzatino di totani con le bietole

111

  • 400 g di totani puliti
  •  400 g di bietole fresche (o 250 g surgelate)
  • 4 pomodori ciliegini (100 g)
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (30 g)
  • 1 pizzico di origano
  • 1 pizzico di peperoncino
  • sale e pepe q.b.

Lavare bene i totani, tagliarli ad anelli spessi 2 cm e metterli in un tegame con 1 spicchio di aglio schiacciato, i pomodorini ben lavati e tagliati a metà, 1 cucchiaio d'olio, un pizzico di sale e pepe e poca acqua.

Lasciare cuocere per 15 minuti circa con il coperchio ed a fiamma bassa. 

Nel frattempo cuocere le bietole, ripulite dalle parti più dure e ben lavate, in un'altra padella con 1 spicchio d'aglio, un pizzico di sale e di peperoncino ed 1 cucchiaio d'olio.

Lasciare insaporire per 10 minuti circa.

Decorso tale tempo, incorporarle ai totani e proseguire la cottura per altri dieci minuti a tegame coperto.

Aggiustare di sale se occorre ed a cottura ultimata aggiungere l'altro cucchiaio d'olio ed un pizzico di origano.

Servire caldo.

Comments are closed.