Monthly Archives: ottobre 2010

*.* serena giornata

Sei incantevole come la mia vecchia, cara Professoressa di Italiano che, quando ci illustrava la Divina Commedia, avremmo voluto che la campanella non suonasse mai la fine della lezione! Bravissima!  Rosella Costantini

torta di patate e spinaci

800 gr. patate | 250 gr. spinaci | 80 gr. burro | 2 cucchiaio parmigiano reggiano | q.b. sale e noce moscata Lessate separatamente le patate e gli spinaci. Non appena cotti, passate le patate in modo che diventino un purè e tagliate finemente gli spinaci. Raccogliete il purè in una ciotola e insaporitelo col [Continue]

Plumcake agli spinaci facilissimoo

80 gr. farina 00 | 3 uova | 100 ml latte | 100 ml olio | 250 gr. spinaci surgelati | 1/2 cipolla | 1 bustina lievito | 160 gr. tonno | q.b. olio | q.b. sale e pepe Fare soffriggere la cipolla tritata, aggiungere gli spinaci e cuocere fino a quando non saranno pronti. [Continue]

pudding

75 g farinaun bel pizzico di sale1 uovo grande75 ml di latte50 ml di acqua fredda In una scodella mettete la farina setacciata, poi il sale e l'uovo. Amalgamate bene il tutto anche con l'aiuto di un frullino elettrico. Unite poi, poco a poco, il latte diluito con l'acqua e continuate a sbattere bene l'impasto [Continue]

pasta e ceci con carciofi

947930091

6 carciofi 1 spicchio d'aglio prezzemolo olio q.b. sale q.b. pepe nero ceci in scatola 250 gr. pasta Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e tenere in acqua acidula. Lavare per bene e tagliare a fettine. Far rosolare uno spicchio d'aglio nell'olio, sollevarlo e aggiungere i carciofi e il prezzemolo tritato finemente. Coprire con un bicchiere [Continue]

Ecco, questa donna sono io.

«Ecco, questa donna sono io.Prendetemi per quel che sono, con le mie debolezze, con la mia stupidità, con tutto il resto. E se non potete, lasciatemi essere me stessa». Autore : Ishak Alioui

Vermouth

http://images.worldgallery.co.uk/i/prints/rw/lg/1/3/Kathleen-Richards-Babcock-Vermouth-13560.jpg

  Ingredienti:– 1 litro di vino bianco secco– 150 gr di zucchero– cannella– chiodi di garofano– assenzio– salvia– coriandolo– genziana– 2 arance Mettere in infusione nel vino un pizzico di ogni spezia, unendovi la buccia grattugiata delle arance (senza la parte bianca!), far riposare 3 giorni. Filtrate, aggiungete lo zucchero, mescolate bene e imbottigliate. Consumare [Continue]