torta salata di zucchine e pasta fillo

torta salata di zucchine e pasta fillo

olio extra-vergine d’oliva
250 g di pasta fillo, scongelata
160 g di caprino fresco
120 g di panna fresca
80 g di latte scremato
6 uova
20 g di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaio di timo fresco, tritato
sale e pepe a piacere
1 zucchino grande o due piccoli, affettate sottilmente (preferibilmente usando un mandolino)

Scaldate il forno a 220 °C. Ungete un tegame rettangolare con olio d’oliva.

Stendete un foglio di pasta fillo sul piano di lavoro e spennellatelo con un poco di olio EVO. Quindi sistematelo sul fondo della teglia, facendolo sbordare verso l’esterno. Spennella un altro foglio di pasta fillo, appoggialo sopra il precedente ma in una posizione diversa, così da foderare tutta la teglia e creare un bordo di 2 cm su tutti i lati. Continuate nello stesso modo con gli altri fogli, spennellando prima con olio, poi sovrapponendoli uno all’altro.

Accartocciate 4 fogli di alluminio e inseriteli al interno della teglia foderata di pasta fillo, in modo di tenere ferma la pasta mentre si procede con la cottura in bianco. Infornate a 220°C per 7-8 minuti, quindi togliete l’alluminio e continuate e cuocere per altri 3-4 minuti. Sfornate e mettete da parte.

In frattempo, in una terrina, mescolate insieme il caprino con la panna fino ad ottenere una crema liscia. Quindi unite il latte e le uova e mescolate bene. Aggiungete a questo punto il parmigiano, il timo, il sale e pepe a piacere e la scorza di limone grattugiata.

Versate la crema dentro la crosta di pasta fillo ancora calda. Disponete gli zucchini sulla crema, sovrapponendo i bordi uno sul altro. Cuocete nel forno caldo per 20-22 minuti.

Comments are closed.