Monthly Archives: dicembre 2017

collane con la fettuccia

Come fare collane con la fettuccia Vi mostrerò come fare delle collane con la fettucccia, quest’anno se ne è vista tantissima in giro, di tutti i colori, soprattutto per fare le borse. Queste che vi propongo  sono molto semplici. Questa è la fettuccia che vendono oltre che nelle mercerie, anche al mercatino o dai cinesi. [Continue]

“La solitudine” di Pier Paolo Pasolini

“La solitudine” di Pier Paolo Pasolini Bisogna essere molto forti per amare la solitudine; bisogna avere buone gambe e una resistenza fuori dal comune; non si deve rischiare raffreddore, influenza e mal di gola; non si devono temere rapinatori o assassini; se tocca camminare per tutto il pomeriggio o magari per tutta la sera bisogna [Continue]

ingredienti: -un cucchiaio circa di sale – 1 vasetto grande da 500g di yogurt greco intero ed 1 vasetto (utilizzate quello dello yogurt) di farina autolievitante.

FOCACCIA

ingredienti: 250 gr di farina autolievitante (preparati per pizze e focacce con il lievito dentro) 150 ml di acqua 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (circa  due cucchiaini) Preparazione: Versate la farina autolievitante in una ciotola,aggiungete l’acqua e iniziate a impastare,fino ad ottenere un impasto molle ed elastico. Stendetelo in una teglia unta di [Continue]

Lasagne prosciutto e mozzarella

Lasagne prosciutto e mozzarella da ricetteditina Ingredienti 8 Lasagne all’uovo (sfoglie) 300 g Mozzarella 200 g Prosciutto cotto 400 ml Besciamella 50 g Parmigiano reggiano q.b. Sale Preparazione   Ingredienti per una teglia rettangolare da 20 cm: Tagliate la mozzarella grossolanamente e mettetela da parte Grattugiate il parmigiano e ponetelo in una ciotola Eliminate il [Continue]

Pizza veloce con farina autolievitante

Ingredienti: 350 grammi di farina autolievitante per pizza e focaccia 250 grammi di acqua 7 grammi di sale 10 grammi olio extra vergine di oliva       CONDIMENTO: 125 grammi di mozzarella 4/5 cucchiai passata di pomodoro Sale Olio extra vergine di oliva         Procedimento: Riscaldate alla massima temperatura il forno [Continue]

Sarei forse più sola senza la mia solitudine. Sono abituata al mio destino. Forse l’altra – la pace – potrebbe spezzare il buio e riempire la stanza – troppo stretta per contenere il suo sacramento. La speranza non mi è amica – come un’intrusa potrebbe profanare questo luogo di dolore – con la sua dolce corte. Potrebbe essere più facile affondare – in vista della terra – che giungere alla mia limpida penisola per morire – di piacere. Emily Dickinson