Jorges Luis Borges
C’è tanta solitudine in quell’oro.

La luna delle notti

non è la luna che

il primo Abramo vide.

I lunghi secoli dell’umano vegliare

l’han colmata d’antico pianto.

Guardala.

È il tuo specchio

Comments are closed.