frittata di spinaci

Omelette di spinaci con Philadelphia e prosciutto cotto

Ingredienti

  • spinaci (surgelati) 250 g
  • Uova 4
  • Grana padano (grattugiato) 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Philadelphia 2 cucchiai
  • Prosciutto cotto 4 fette
  • Olio di oliva q.b.

 

  1. Ingredienti

    • spinaci (surgelati) 250 g
    • Uova 6
    • Grana padano (grattugiato) 3 cucchiai
    • Sale q.b.
    • Philadelphia 2 cucchiai
    • Prosciutto cotto 4 fette
    • Olio di oliva q.b.

    Preparazione

    1. Far bollire poca acqua salata. Quando l’acqua inizia a bollire immergere gli spinaci ancora surgelati e lessarli per circa 10 min. dalla ripresa del bollore. Una volta cotti, scolarli e lasciarli intiepidire.

    2. Sbattere le uova con 6 pizzichi di sale fino e unirli agli spinaci tritati finemente.

    3. Aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldare un filo di olio in una padella antiaderente di circa 17 cm di diametro.

    4. Versare un quarto di impasto nella padella e spalmarlo con una spatola su tutto il fondo. Lasciarlo rapprendere coperto con un coperchio per un paio di minuti a fiamma bassa. Con la spatola staccare la frittatina agli spinaci dal fondo e girarla con cautela, per evitare che si rompa. Farla cuocere un paio di minuti anche sull’altro lato, sempre a fiamma bassa.

    5. Trasferire la frittatina su un piatto, spalmarla sull’intera superficie con il formaggio spalmabile. Adagiare su un lato una fetta di prosciutto cotto e ripiegarla a mezza luna. Servire l’omelette di spinaci con Philadelphia e prosciutto cotto immediatamente.

    Sbattere le uova con 6 pizzichi di sale fino e unirli agli spinaci tritati finemente.

  2. Aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldare un filo di olio in una padella antiaderente di circa 17 cm di diametro.

  3. Versare un quarto di impasto nella padella e spalmarlo con una spatola su tutto il fondo. Lasciarlo rapprendere coperto con un coperchio per un paio di minuti a fiamma bassa. Con la spatola staccare la frittatina agli spinaci dal fondo e girarla con cautela, per evitare che si rompa. Farla cuocere un paio di minuti anche sull’altro lato, sempre a fiamma bassa.

  4. Trasferire la frittatina su un piatto, spalmarla sull’intera superficie con il formaggio spalmabile. Adagiare su un lato una fetta di prosciutto cotto e ripiegarla a mezza luna. Servire l’omelette di spinaci con Philadelphia e prosciutto cotto immediatamente.

Comments are closed.