ARISTA DI MAIALE AL LATTE

1 kg di arista di maiale (legata con lo spago e steccata con due rametti di rosmarino fresco), 800 ml di latte, olio extravergine d’oliva q.b, rosmarino fresco a volontà, sale e pepe.

Iniziate salando la superficie dell’arista su tutti i lati. Ponete in un tegame dai bordi alti l’olio e rosolate bene a fuoco medio l’arista da tutti i lati, in modo da sigillare la superficie della carne in modo da tenere all’interno i succhi e avere, al termine della cottura, una carne dell’arista tenera e succosa.

Quando sarà ben dorata, unite tutto il latte e un’abbondante dose di pepe fresco.

Coprire con il coperchio e cuocere per 40 minuti circa a fuoco basso, girando di tanto in tanto l’arista su tutti i lati.

Per verificare la cottura della carne di maiale, dopo 30 minuti inserite uno spiedino di metallo o di legno all’interno dell’arista. Se quando lo tirate fuori non esce del liquido, allora la carne è cotta.

Estraetela dal tegame, ponetela in un piatto a raffreddare. Quando sarà almeno tiepida, tagliatela a fettine sottili, di circa mezzo centimetro ciascuna.

Qualora al termine della cottura della carne il sugo non fosse abbastanza ristretto e dorato continuare a farlo cuocere scoperto, senza farlo consumare troppo.

In una teglia ponete le fettine di arista e irroratele col sugo di cottura

 

http://blog.cookaround.com/aboutmybakery

Comments are closed.