Fregola ai frutti di mare

Fregola sarda ai frutti di mare

Ingredienti

  • 320 g Fregola sarda
  • 300 g Vongole
  • 300 g Cozze
  • 400 g Gamberetti
  • 2 Calamari
  • 300 ml Salsa di pomodorino
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 2 spicchi Aglio
  • Peperoncino
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo

Preparazione

  1. Mettere le vongole in acqua fredda per almeno 2 ore per lasciarle spurgare, poi sciacquare bene.
  2. Ripulire le cozze dalle alghe e sciacquare bene.
  3. Mettere le cozze e le vongole in una padella, coprire e mettere sul fuoco a fiamma alta per qualche minuto per farle aprire, poi filtrare il sughetto ottenuto con un colino a maglia molto fine.
  4. Togliere i molluschi dai loro gusci lasciandone solo qualcuno per decorare.
  5. Ripulire i gamberetti da testa e carapace ed eliminare il midollino nero con l’ausilio di uno stuzzicadenti, poi sciacquare bene.
  6. Privare i calamari di pelle ed interiora, poi sciacquare bene e tagliare ad anellini sottili.
  7. Schiacciare gli spicchi d’aglio con il lato della lama di un coltello e farli rosolare in una padella capiente con un filo d’olio, poi aggiungere i calamari e lasciare insaporire.

    Aggiungere anche i gamberi e sfumare con il vino bianco.

  8. Unire la salsa di pomodorino ed il sughetto dei molluschi e far cuocere per circa 15 minuti regolando di sale e di pepe, poi unire i molluschi e spegnere il fuoco.

    Filtrare il tutto così da separare il pesce dal sughetto.

  9. In una pentola capiente, scaldare un filo d’olio ed aggiungere la fregola.

    Far tostare qualche minuto, poi aggiungere un mestolo di sughetto e lasciare assorbire.

    Procedere con la cottura come fosse un risotto, aggiungendo sughetto ogni qualvolta la pasta lo richiede.

    Quando il sughetto è finito, aggiungere qualche mestolo d’acqua (senza salare perché il sughetto dei molluschi è già molto sapido).

  10. Quando la fregola è quasi cotta, unire anche i frutti di mare e completare la cottura.

    Unire un filo d’olio a crudo, mischiare e spegnere il fuoco.

    Lasciare riposare un paio di minuti in pentola.

  11. Servire completando con i molluschi nel loro guscio ed una manciata di prezzemolo tritato finemente.

Comments are closed.