Come cuocere il bulgur : . Può essere cotto in modi diversi, a seconda se sia precotto o meno, in modo molto facile e veloce. In generale i chicchi di grano duro possono essere cotti al vapore e poi essiccati. In quel caso, sono precotti e per questo motivo per prepararlo basta far bollire l’acqua (considerando il doppio del peso del bulgur che volete preparare, circa 50-60 g di bulgur a porzione). Dopo che l’acqua ha raggiunto l’ebollizione, versate il bulgur ancora asciutto in una ciotola e ricopritelo con l’acqua calda, mettendolo così in ammollo, con 1 pizzico di sale. Lasciatelo riposare per circa 20 minuti, il tempo che occorre affinché il bulgur assorba tutta l’acqua, e conditelo come preferite, aggiungendo verdure per farne una buonissima insalata, o aggiungendolo a minestre, se preferite un primo piatto. Il bulgur, infatti, può essere preparato proprio come se fosse un risotto

Comments are closed.